Fittipaldi si laurea campione F4. Primo successo per Petecof

30 Ott 2018

Sul circuito del Mugello Enzo Fittipaldi ha conquistato il titolo nel campionato Italiano di Formula 4. La tappa conclusiva ha premiato anche Gianluca Petecof, al suo primo successo in monoposto.

Con un bottino di tappa di tre pole position e due vittorie, Enzo Fittipaldi si è laureato campione Italiano di Formula 4. Il diciassettenne brasiliano ha marchiato a fuoco il fine settimana del Mugello, prova che ha concluso da mattatore confermandosi al vertice in ogni condizione di pista, passata da fondo asciutto a bagnato.

“Credo che sia stato un weekend estremamente positivo – ha commentato un felicissimo Fittipaldi – una volta al volante non ho sentito la pressione della volata finale per il titolo, e siamo riusciti a metterci in una posizione favorevole in qualifica conquistando tre pole position. Purtroppo in gara 1 sono stato messo fuori gioco da un contatto con un avversario, ma nelle due corse successive non ci sono stati problemi, ed abbiamo conquistato altrettante vittorie. Il successo in gara 2 è stato particolarmente gratificante, perché ottenuto sotto una fitta pioggia che ha reso la pista davvero insidiosa”.

“È stata una stagione entusiasmante – ha concluso Enzo – in cui ho avuto l’opportunità di crescere trovando in pista i riscontri del grande lavoro fatto. Sia la Ferrari Driver Academy che il team Prema mi hanno guidato nei progressi che sono riuscito a confermare gara dopo gara, e per questo motivo vivo la vittoria come un successo di squadra. Aggiungo che è stato un anno anche divertente, con un gruppo di lavoro che mi ha accolto al meglio”.

Fittipaldi ha concluso la stagione con uno bottino di nove pole position, sette vittorie ed un totale di dodici piazzamenti sul podio, ma nel weekend del Mugello le soddisfazioni per la FDA sono arrivate anche Gianluca Petecof. In gara 1 il quindicenne brasiliano ha conquistato la sua prima vittoria assoluta nella categoria. Un successo arrivato al termine di un’intensa stagione d’esordio in monoposto, che ha evidenziato una costante crescita confermata anche dai due piazzamenti sul podio ottenuti nella seconda e terza gara del Mugello. L’ottimo bilancio di tappa ha consentito a Petecof di concludere la stagione al quarto posto assoluto nella classifica generale.

“Ci speravo ed alla fine la vittoria è arrivata – ha commentato Petecof – sono particolarmente soddisfatto di questo traguardo perché in questa stagione sono stato l’unico esordiente a conquistare un successo assoluto. Ci tengo a complimentarmi con Enzo per il grande obiettivo raggiunto, e mi ha fatto piacere essere salito con lui sul podio di gara-3, che è stato monopolizzato dai piloti del team Prema. È stato molto bello aver concluso in questo modo una stagione intensa e ricca di soddisfazioni”.

Ultime news